martedì, Aprile 16
Castelnuovo Rangone, MO
0°C

News

I Blues sconfitti in semifinale playoff, ma grandi lo stesso ragazzi!

CDR – CASTELNUOVO = 2-1

CDR MUTINA – Mawuli, Baroni, Ognibene (73’ Levoni), Cipolli (84’ Pilia), Guilouzi, Vignocchi, Montorsi L., Montorsi E., Corbelli (69’ Paltrinieri), Gripshi (86’ Farina), Turci. (A disp: Macchioni, Shanableh, Farina, Levoni, De Lauri, Pedrazzi, Pilia, Paltrinieri, Ucci). All: Greco
CASTELNUOVO – Menozzi, Soli (80’ Schenetti), Fontanesi, Guglielmetti (62’ Cantaroni), Bosi, Mendoza, Bellei Ponzi, Reggiani (90’ Pacilli Jo), Carbone, Di Guglielmo, Progulakis. (A disp: Bellotti, Schenetti, Pacilli Ja, Oleari, Pacilli Jo, Pedrazzini, Cantaroni, Bavieri, Rebecchi). All: Consoli
ARBITRO: Dalsasso.MARCATORI:  58’ Corbelli, 79’ Gripshi, 83’ Carbone (rig).
AMMONITI: Menoza, Fontanesi, Cantaroni, Guilouzi, Mawuli.
SPETTATORI: 300 circa

Gara fin dalle prime battute molto tesa e lottata a centrocampo. Il Castelnuovo si fa vedere dalle parti di Mawuli al 18’, quando un calcio lungo di Menozzi pesca Fontanesi, un rimpallo favorisce Carbone che non riesce però a finalizzare. Gli ospiti costruiscono dal basso, mentre la CDR cerca i due pericolosi attaccanti Corbelli e Gripshi, che però nella prima frazione non riescono a rendersi pericolosi. Al 42’ bel cross dalla destra della CDR ma la palla attraversa pericolosamente tutto lo specchio spegnendosi sul fondo.

La CDR parte forte il secondo tempo: già al 49’ un lancio lungo della difesa pesca Gripshi che si presenta a tu per tu con Menozzi ma sbaglia il più facile dei goal. Al 52’ risponde il Castelnuovo ma Progulakis scivola clamorosamente al momento del tiro; un minuto più tardi serpentina di Di Guglielmo che salta due avversari e spara nel sette ma Mowuli è bravissimo a deviare in angolo prendendosi gli applausi della numerosissima tribuna. Al 53’ il gol del vantaggio: Corbelli è il più veloce a ribadire in rete una respinta infelice di Menozzi, messo in difficoltà da una deviazione fortuita. Il Castelnuovo non ci sta e al 58’ un bel tiro di Carbone finisce a fil di palo. Al 79’ gli ospiti perdono una sanguinosa palla a centrocampo, il neoentrato Paltrinieri scappa sulla destra e mette in mezzo per Grpshi che è freddo e trafigge il portiere dei Blues per il 2 a zero. Carbone non ci sta e all’83’ si conquista un rigore che realizza. Gli ultimi minuti sono un assedio degli ospiti in cerca del meritato pareggio, ma l’occasione più ghiotta capita a Paltrinieri che fugge in contropiede ma fallisce malamente il gol del 3 a 1. Al termine della partita espulsi entrambi gli allenatori, sia Consoli che Greco. Si chiude così una partita combattuta che porta la CDR in finale playoff contro il Faro, per il Castelnuovo la fine di una stagione oltre ogni aspettativa, con il rammarico di aver giocato alla pari anche oggi.