domenica, Maggio 29
Castelnuovo Rangone, MO
0°C

News

Pareggio che sta stretto per i Blues contro il Fiorano

Temperatura perfetta e campo in buone condizioni per il match tra Fiorano e Castelnuovo. Pronti via e subito partita con buoni ritmi di gioco, con le squadre che giocano a viso aperto. Nei primi minuti, una bella punizione di Feninno passa di poco sopra la traversa.
Il Castelnuovo macina gioco partendo dal basso, al 18’ Bellei Ponzi dopo aver recuperato una palla vagante a centrocampo serve Carbone che, defilato sulla destra, spara forte ma alto.
AL 28’ ancora Castelnuovo: Guglielmetti trova l’imbucata per Fontanesi, che solo davanti al portiere viene murato all’ultimo momento dal difensore.
Il primo tempo si chiude così senza altre emozioni da segnalare.

Il Castelnuovo parte forte nel secondo tempo con Nadini che entra in cattedra: al 47’ prova un colpo balistico dei suoi con un tiro dalla distanza ma il portiere alza sopra la traversa con un bel colpo di reni; al 53’ semina il panico in area del Fiorano con dribbling ripetuti e tiro respinta coi pugni da Antonioni.
Al 58’ l’occasione più ghiotta per i Blues, con Fontanesi a tu per tu col portiere, tiro forte ma centrale e gli ospiti si salvano ancora.
Le azioni di attacco si susseguono, ma la palla non entra: qualche minuto più tardi è Bellei Ponzi a colpo sicuro con il portiere battuto, ma un difensore salva ancora. Al 66’ è ancora Bellei Ponzi, servito da Carbone, a provarci dalla distanza, ma la palla finisce di poco lontano dall’incrocio.
Al 71’ si vede il Fiorano, fino ad allora arroccato in difesa: bella trama di gioco con conclusione in rovesciata di Fennino che non trova la porta.
All’81 la partita si sblocca: l’arbitro concede un rigore dubbio al Fiorano e Altariva realizza alla destra di Toni.
Il Castelnuovo sembra spacciato, dopo aver dominato per ampi tratti, lo svantaggio dà nuova energia e ad un minuto dal termine arriva il pareggio: è il 93’ con una palla vagante in area del Fiorano, Pacilli Joseph trova Carbone che si avventa come un falco sulla sfera e trafigge Antonioni, sicuramente il migliore in campo della partita.

Un altro buon match per i ragazzi di mister Consoli, oggi sostituito da Corsini in panchina: contro un ostico Fiorano, i Blues hanno sicuramente prodotto tante azioni da gol e tenuto il pallino del gioco, ma la difficoltà realizzativa anche oggi nega i tre punti che sarebbero stati meritati.

TABELLINI
CASTELNUOVO – Toni, Soli, Fontanesi, Guglielmetti (65’ Schenetti), Paduano (86’ Tedeschini), Oleari, Pacilli Jo, Reggiani, Carbone, Nadini, Bellei Ponzi. (A disp: Parmeggiani, Schenetti, Tedeschini, Karaoui, Corsini, Saielli, Di Bernardo). All: Corsini
FIORANO – Antonioni, Zykaj, Fabbri, Altariva, Canalini, Naska, Torlai (55’ Dapoto), Vaccari, Messori, Cataldo (64’ Schiavone), Feninno (80’ Runaj). (A disp:  Varieschi, Runaj, Lombardi, Dakoli, Sernesi, Dapoto, Schiavone, Ienna). All: Fava
ARBITRO: Sovernini
MARCATORI: 81’ Altariva (RIG), 93’ Carbone.
AMMONITI: Paduano, Oleari, Torlai, Naska.