martedì, Luglio 5
Castelnuovo Rangone, MO
0°C

News

Castelnuovo-Persiceto 1-0: salvezza raggiunta!

Partita cruciale per i Blues che hanno in mano il loro destino nell’ultima giornata di campionato: coi tre punti salvezza assicurata e valige pronte per le meritate vacanze.

Parte subito bene il Castelnuovo nonostante il caldo torrido, al 10’ Chiappini mette al centro un bel pallone che la difesa del Persiceto libera con affanno.
Al 14’ Di Guglielmo con un’azione insistita si libera del marcatore e calcia violentemente, ma il pallone finisce di poco sopra la traversa.
Al 17’ Fontanesi lavora un’ottima palla sulla destra e serve Chiappini che dal limite dell’area calcia bene sfiorando l’incrocio con Mezzetti battuto.
Al 18’ l’episodio che decide la partita: Carbone gestisce una buona palla in area, un difensore ospite colpisce con la mano e l’arbitro indica il dischetto: bomber Carbone non sente il peso della responsabilità e trasforma con freddezza il rigore assegnato dall’arbitro Marino.
Pronta la risposta del Persiceto che al 22’ si rende pericoloso con una conclusione violenta di Marchesi di poco fuori.
La fase centrale del primo tempo prosegue poi senza particolari sussulti, mentre al 39’ è ancora il Persiceto a sfiorare il pareggio: punizione per Cristopher che incorna  a colpo sicuro, ma Toni si supera negandogli la gioia del gol.
Al 42’ episodio controverso: il Persiceto sugli sviluppi di un calcio d’angolo reclama per un gol fantasma, ma l’arbitro vede tutto e non concede la rete agli ospiti che recriminano.
Si chiude così un primo tempo avvincente e combattuto col Castelnuovo in vantaggio di misura.

La seconda frazione parte con un Persiceto arrembante e molto offensivo: al 60’ clamorosa palla gol per gli ospiti che con Simoni falliscono la più facile delle reti. Non è da meno il Castelnuovo che con Carbone manca incredibilmente il raddoppio al 63’ dopo ottimo assist di Fontanesi.
Al 70’ dobbiamo espulsione per gli ospiti: prima capitan Comani si vede sventolare il secondo giallo e poi il rosso, subito dopo rosso anche per Mezzetti in seguito a proteste.
Da qui in poi la partita viene controllata agevolmente dai Blues che sfiorano più volte il raddoppio con Carbone e Reggiani, ma il risultato non cambia e con questi 3 punti il Castelnuovo rimane in Promozione!

Stagione di alti e bassi conclusasi con una meritata vittoria, che da appuntamento ai ragazzi di Consoli alla prossima stagione.

Sempre Forza Castelnuovo!

TABELLINI
Castelnuovo – Toni, Soli, Schenetti, Bellei Ponzi (88’ Nadini), Di Bernardo (75’ Vacondio), Oleari, Chiappini (65’ Pacilli Jo), Reggiani, Carbone, Di Guglielmo (65’ Guglielmetti), Fontanesi (83’ Tedeschini). (A disp: Parmeggiani, Guglielmetti, Pacilli Jo, Pacilli Ja, Nadini, Vacondio, Cantaroni, Corsini, Tedeschini). All: Consoli
PERSICETO 85 – Mezzetti, Rimondi (26’ Simoni), Santovito, Cesari (63’ Romagno), Comani, Borgonovi, Macchiaraoli, Cavicchioli, Baraldi (55’ Nannini), Cristopher Fire (52’ Tagliacollo), Marchesi. (A disp: Desii, Cantelli, Nannini, Narretti, Romagno, Sabbatini, Simoni, Tagliacollo, Viggiani). All: Cardarelli
MARCATORI: 19’ Carbone (rig)
AMMONITI: Di Bernardo, Baraldi, Comani
ESPULSI: Comani, Mezzetti