lunedì, Dicembre 6
Castelnuovo Rangone, MO
0°C

News

Castelnuovo – Casumaro 1-0 e primo posto nel girone C

Vittoria pesantissima per i Blues che soffrono nel primo tempo l’intraprendenza del Casumaro e rimangono in 10 per l’espulsione di Oleari, ma nel secondo tempo il Castelnuovo alza il baricentro e trova la rete della vittoria con una rovesciata del neo entrato Bellei Ponzi.

Pronti via e il Casumaro parte all’arrembaggio con due azioni pericolose, mentre sempre nei primi minuti Carbone impegna Macchi con un potente tiro parato in due tempi. Al 7′ altra azione pericolosa del Casumaro che con Vinci tira alto di poco. 
Nel primo tempo il Casumaro prende il possesso del campo e costringe i ragazzi di Consoli a difendere con le unghie, al 21′ batti e ribatti in area dopo ottima azione dei rossoblu, Toni miracoloso salva il risultato con due prodezze consecutive.
Il Castelnuovo si affaccia in contropiede sfruttando la rapidità dei suoi giocatori più offensivi: al 32′ è Nadini che ci prova dalla distanza ma il pallone lambisce il palo.
Al 35′ i padroni di casa rimangono in 10: contropiede del Casumaro e Oleari atterra l’attaccante avversario al limite dell’area, fallo da ultimo uomo e rosso per il difensore classe 2001 dei Blues.
Il primo tempo si chiude senza troppi sussulti ma con il Castelnuovo in sofferenza.

Nella ripresa Carbone e compagni entrano con un altro piglio in campo: lo capisce subito il Casumaro che arretra il baricentro e cala il ritmo altissimo della prima frazione; ne approfitta il Castelnuovo che prova ad affacciarsi dal portiere ospite con qualche buona trama.
Al 50′ esce Guglielmetti per sospetto stiramento ed entra Bellei Ponzi: è proprio lui poco dopo a trovare la rete che decide il match, dopo un cross di Fontanesi, Carbone finisce a terra ma Bellei Ponzi è lesto ad infilarsi e a trafiggere il portiere ospite in rovesciata.
Il Casumaro è frastornato e i Blues sfiorano il gol: azione travolgente di Bellei Ponzi sulla fascia, appoggio per Nadini che lascia partire un diagonale chirurgico deviato in angolo da Macchi. Sempre Nadini nasconde la palla a Iazzetta al 79′ che si fa espellere per fallo di frustrazione.
Gli ultimi minuti vengono gestiti bene dal Castelnuovo che porta a casa tre punti d’oro e vede la vetta della classifica: una nota di merito a Nadini (2004) e Bellei Ponzi (2002) che oggi hanno mostrato qualità e quantità per un match di spessore assoluto.

TABELLINO
CASTELNUOVO: Toni, Schenetti, Fontanesi, Guglielmetti (50′ Bellei Ponzi), Oleari, Vacondio, Di Guglielmo (63′ Pacilli Jacopo), Reggiani, Carbone, Nadini, Cantaroni. (A disp: Parmeggiani, Pacilli, Ja., Pacilli Jo., Paduano, Di Bernardo, Corsini, Tedeschini, Bellei Ponzi, Saielli). All: Consoli. 
CASUMARO – Macchi, Bongiovanni (66′ Vitali), Passerini, Minarelli (59′ Tonioli), Benini, Quaquarelli (83′ Testoni), Ruggiano, Iazzetta, Vinci, Frigeri, Tucci (70′ Rimondi). (A disp: Manfredini, Vitali, Testoni, Battistella, Meletti, Tonioli, Rimondi, Gajda). All: Panzetti.
ARBITRO: Vitali, Sciotti, Morabito
MARCATORI: 66′ Bellei Ponzi
AMMONITI: 33′ Ruggiano, 54′ Quaquarelli, 71′ Carbone, 75′ Reggiani, 84′ Nadini, 89′ Toni 
ESPULSI: 35′ Oleari, 79′ Iazzetta